Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 3 4 (5) 6 7 8 ... 31 »


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Guest_
stamane il tg evidenziava il fatto che i rapinatori erano armati di taglierino,e sul comportamento della gpg che aveva esploso tutto il caricatore in direzione dei ladri.aime credo propio che il collega passerà un brutto momento.

Data invio: 5/4/2011 8:39
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Maestro
Iscritto il:
23/4/2010 10:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 494
Offline
concordo con bafometto, (utilizzi un linguaggio davvero ammirevole, complimenti).


Il problema a mio avviso è sempre e fondamentalmente uno: GUARDIE GIURATE NON SIETE NEANCHE LONTANAMENTE POLIZIOTTI!!!

è evidente che se le GPG in questione avessero fatto il loro lavoro, senza esporsi così tanto in qualcosa che non era ne di loro competenza, ne qualcuno gliel'ha chiesto, sicuramente a quest'ora erano a casa dai figli a giocare in tutta tranquillità....dovevano farsi il loro Trasporto valori e stop...questo vuol dire andarsele a cercare...e rovinarsi la vita...

so che da molti non sarà condiviso questo mio pensiero perchè verrà tirata fuori "il senso civico", il senso della giustizia, il cittadino modello ecc....ma io vi dirò, se per fare il cittadino modello e tirare fuori il mio senso civico mi devo rovinare la vita, con processi, soldi da pagare, pedina penale sporca, perdere il lavoro, avere due morti sulla coscienza e magari passare degli anni in carcere per omicidio volontario ed eccesso di legittima difesa....io dico "no grazie" e che il senso civico si vada a fare fottere...almeno finchè non ci sarà una riqualificazione del settore.

Data invio: 5/4/2011 8:49
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Guest_
fred il problema e che bisognerebbe qualificare il personale degli ivp,mi spiego ovviamente stando seduti ad un pc e tutto molto semplice,a mio avviso la procedura era non fermarsi assolutamente proseguire ed avvisare tempestivamente ff.oo. e centrale operativa,però bisogna dire anche che non sappiamo cosa sia scattato nella testa del collega,sicuramente voleva fare qualcosa di buono ,il problema e che spesso in queste situazioni si passa dalla parte del torto molto facilmente.adesso sicuramente il collega passerà un bruttissimo momento ,anche se voleva semplicemente far rispettare la legge,ma a questo punto mi chiedo se valga la pene rischiare tutto,poi volevo chiederti cosa significa GUARDIE GIURATE NON SIETE NEMMENO LONTANAMENTE POLIZIOTTI?

Data invio: 5/4/2011 9:04
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Matricola
Iscritto il:
24/12/2010 22:52
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 15
Offline
infatti fred scusa se mi permetto, ma credo che l'accaduto anche se fosse stato compiuto da un polizziotto la situazione non cambiava molto,anche loro hanno delle norme da rispettare.

Data invio: 5/4/2011 9:28
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
26/1/2009 12:37
Da Kansas City
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 380
Offline
sante parole fred , tanto le banche sono assicurate , e visto che le gpg non erano state in prima persona offese potevano girare la testa da un altra parte ...

tanto nel 99% dei casi si va sempre a finire nei casini ...

siamo/siete solo "operai" , non sceriffi come dicono tanti !!!


solidarietà alla guardia , in attesa di aggiornamenti ...

saluti

Data invio: 5/4/2011 10:14
_________________
Il Fine Giustifica I Mezzi !!!

Comunità Guardie Giurate Italia
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Maestro
Iscritto il:
23/4/2010 10:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 494
Offline
Lampo, è già accaduto che azioni simili fossero state compiute da appartenenti alle FF.O e alle FF.P. e sicuramente in fase di processo le cose erano viste in modo diverso rispetto a medesimi fatti compiuti da guardie giurate, per un semplice motivo: Reprime re il reato è lavoro delle FF.O, NON delle guardie giurate...

max71: con la frase "guardie giurate non siete neanche lontanamente poliziotti" intendo dire la verità...non è nelle nostre competenze reprimere il reato, procedere all'arresto o cose simili, se una guardia giurata voleva fare queste cose doveva tentare carriera in polizia!

La guardia giurata è un DETERRENTE, utile SOLTANTO a scoraggiare l'attività criminosa....il problema è che molti colleghi invece pensano di essere poliziotti, di poter fare inseguimenti, di poter arrestare ladri e criminali vari...ma non è così, ed è la pura realtà...chi lo capisce e se lo ricorda allora vive tranquillo senza casini dovuti a comportamenti in servizio...chi non lo capisce allora avrà sicuramente problemi legali causati dal cercare di fare un lavoro che non è il suo!!!

quante volte si sente di guardie giurate che INSEGUONO i ladri in fuga??? è questo il lavoro della guardia giurata? no!

ripeto, i concorsi in polizia ci sono, si entra nell'esercito e poi si fa domanda nelle ff.o o ff.p

molti diranno che ci hanno provato ma che non ce l'hanno fatta...e quindi? si diventa gpg per fare le cose per cui NON si è stati selezionati? chi voleva fare il poliziotto e invece è riuscito a fare solo la Guardia Giurata, si deve adeguare al lavoro trovato, di certo non deve trasformare il lavoro trovato (guardia giurata) in un lavoro diverso (poliziotto)


vorrei fare un esempio:

l'istituto di vigilanza VENDE un servizio (l'istituto di vigilanza di fatto è un negozio che vende qualcosa)....i COMMESSI sono le Guardie Giurate, le quali sono ARMATE.

La Gioielleria è un negozio che vende un bene (prezioso), i commessi (il gioielliere) è armato!!!

entrambi hanno la stessa funzione: DETERRENTE, per far desistere il criminale dal compiere il reato...ma mi chiedo, ma perchè i gioiellieri non si mettono all'inseguimento di ladri o cose simili?

fare il gioielliere o fare la guardia giurata è la stessa cosa, ovviamente con prospettive diverse, ma fondalmente la stessa cosa...

la differenza sostanziale? la GPG prende 1000€ al mese, il gioielliere minimo 1800€ e rischia di meno

Data invio: 5/4/2011 10:21
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Esperto
Iscritto il:
30/1/2009 23:32
Da ovunque ed in nessun posto!
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 503
Offline
cari amici, il collega se la vedrà brutta si e tanto pure. ecco gli ultimi aggiornamenti da ansa.

(ANSA) - MILANO, 5 APR - E' stata sottoposta a un provvedimento di fermo la guardia giurata che ieri, intorno alle 15, a Quinzano d'Oglio (Brescia), durante una rapina, ha sparato uccidendo due banditi.Il provvedimento e' stato deciso dalla Procura di Brescia. La guardia giurata, fermata nella notte, deve rispondere di duplice omicidio volontario. Delle indagini si stanno occupando da ieri i carabinieri.

Data invio: 5/4/2011 10:31
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Maestro
Iscritto il:
23/4/2010 10:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 494
Offline
Max71, infine dico che condivido il tuo pensiero, il collega SICURAMENTE voleva fare qualcosa di buono, questo perchè le guardie giurate SONO TUTTE BRAVE PERSONE, e questo non lo metto in dubbio, ma fondamentalmente vengono messe in servizio senza formazione e quindi non sapendo cosa fare agiscono di istinti, facendo cazzate.

guardatevi intorno: i vostri colleghi sono il top dell'intelligenza che conoscono perfettamente i loro compiti e le normative che regolano il mondo della vigilanza? la risposta è no, purtroppo.

Sicuramente, come dice max71, con un pò di formazione in più le guardie giurate di questo articolo avrebbero saputo che intervenire in quel modo voleva dire rovinarsi la vita e agire male anche se in buona fede...la colpa non è loro, ma di chi CI ha messo a fare cose che non ci spettano: lo stato!

Data invio: 5/4/2011 10:33
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Matricola
Iscritto il:
13/10/2009 19:20
Da ROMA
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 26
Offline
Io nemmeno ho letto tutto il forum, ma dal poco che ho letto penso questo: purtroppo o per fortuna non siamo agenti di P.S. e questo deve sempre SEMPRE e sempre avere la priorità su tutto, bisogna ricordarsi che non siamo tutelati da nessuno. Senza entrare nel merito della questione dico solo che la giustizia garantista Italiana condannerà senza dubbio i colleghi, perchè non erano in servizio li e ricordo che noi non siamo PUBBLICI UFFICIALI possiamo al limite intervenire come cittadini privati, ma scaricare un caricatore a dei malfattori in fuga perlopiù armati di taglierino che hanno già consumato il reato in una banca che nemmeno era di loro competenza, questo li condannerà. Ricordiamoci che la nostra vita la dobbiamo salvagardare da noi. Sicuramente i colleghi staranno pensando che era meglio lasciarli fuggire che stroncare due vite (anche se di persone senza valore) in nome di un denaro sporco che nemmeno gli apparteneva, questo sarà per sempre il tarlo della loro vita da qui in poi. Mettiamo sempre le nostre vite e i nostri familiari davanti a tutto perchè di tutte le nostre azioni giuste o sbagliate ne rispondiamo in prima persona.

Data invio: 5/4/2011 10:49
_________________
"E d'un tratto capii che il pensare e' per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione".
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
Maestro
Iscritto il:
30/12/2010 10:59
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 431
Offline
Salve,

quoto quello che ha detto fred sul senso civico e che certe cose come intervenire fuori servizio o dove non compete non e compito delle GPG e che spetta alla forza pubblica...si deve lavorare tranquillamente x noi.!

Data invio: 5/4/2011 11:10
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 3 4 (5) 6 7 8 ... 31 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate