Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 ... 8 9 10 (11) 12 13 14 »


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Allievo
Iscritto il:
4/7/2010 21:30
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 124
Offline
Ho scoperto perchè la cisl di Trento mi ha risposto che le guardie del turno notturno fanno sciopero l'8 sera sul 9 e non il 7 sul 8. Questa è la risposta della cisl di Trento:


Si quella è una decisione che ha preso unitariamente la regione Veneto in quanto loro fanno le manifestazioni davanti alle prefetture alle 10
del mattino quindi hanno comunicato alle stesse prefetture quale è la loro giornata di sciopero diversamente da quanto dichiarato nazionalmente
saluti e buon sciopero
Miriam

Data invio: 7/10/2010 12:54
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
confermo che il presidente regione veneto uil-uiltucs ha dato medesima risposta.

Però, allora, era doveroso che le precisazzioni sulle diverse modalità con rispettive motivazioni fossero elencate comunque in tutti i volantini, invece di creare popò di dubbi e caos!

Credo che le OO.SS. maggioritarie non hanno ancora capito che i tempi sono cambiati e in pochi secondi le info passano da nord a sud del territorio nazionale! (... anche per le gpg ...)

Data invio: 7/10/2010 15:56
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Allievo
Iscritto il:
4/7/2010 21:30
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 124
Offline
Siamo nell'era di internet quanto mai ci vorrà a mandare una email circolare?????Direi pochino......diciamo invece che se ne fregano tanto lo fanno sulla nostra pelle!!!! Comunque colleghi chi stasera è di turno stia a casa non vada in servizio e domani tutti fermi in corteo a rivendicare i nostri diritti.....dai che se siamo uniti riusciamo a ottenere qualcosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Data invio: 7/10/2010 16:01
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Matricola
Iscritto il:
11/6/2008 15:17
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 5
Offline
Citazione:

Bafometto ha scritto:
Specifico che nel comunicato di sciopero uil, è evidenziato che le guardie nei servizi aereo portuali possono scioperare 4 ore e allora si devono comunicare all'azienda le intenzioni di sciopero, ma come da Commissione di Garanzia.

Infine, ritengo opportuno che in certi servizi sensibili come piantonamenti a caveau, polveriere, sale monitor cone detenzione per ricevimento e consegna chiavi, ecc. le guardie graduate o chi per esse devono preavvisare "l'abbonato responsabile" dell'adesione allo sciopero (in mancanza, l'ufficio servizi) per non creare illeciti, più che disagio.


Mi dispiace ma le cose non stanno così, nessuno è tenuto a comunicare la propria adesione allo sciopero. Anzi la richiesta del datore di lavoro e ritenuta azione antisindacale e quindi passibile di denuncia. La modalità corretta è questa: L'istituto in accordo con i sindacati ed i clienti, per quei servizi ritenuti essenziali, devono loro precettare alcuni lavoratori per garantire i servizi minimi, lasciando a tutti gli altri la libertà di aderire o meno allo sciopero.

Data invio: 7/10/2010 16:45
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Matricola
Iscritto il:
7/10/2010 17:18
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2
Offline
All'istituto ksm di palermo quei pochi che scioperiamo,io della ugl sicurezza civile fra questi,andremo in questura per sollecitare un maggiore controllo del regolamento del questore che non viene rispettato dai responsabili d'istituto in testa l'avv. rosario basile che all'interno dell'associazione datoriale "UNIV" ricopre la carica di vice presidente. Lui assieme a gli altri delle altre organizzazioni datoriali ci vogliono sempre di più schiavizzare; ecco perche il contratto nazionale non decolla. Fermiamoli chiedendo alle istituzioni di controllare assiduamente il loro operato che non sempre è rispettoso delle regole

Data invio: 7/10/2010 17:40
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Allievo
Iscritto il:
4/7/2010 21:30
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 124
Offline
Sapete che se fanno un controllo al tappeto il 90% delle vigilanze chiudono!!!!!!!!!!!!!!!!

Data invio: 7/10/2010 17:46
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
IceMT, tu hai descritto le generali modalità di sciopero.

Tuttavia, ci sono guardie che svolgono servizi ben descritti nella "commissione di garanzia per gli scioperi" che per mansione, unitamente alla qualifica, svolgono competenze da incaricati di pubblico servizio, e per questo hanno delle precise procedure come descritte proprio affinché si crei disagio all'azienda ma non collassi il servizio pubblico.

Non da meno se svolgi servizio di presidio in particolari postazioni(in una polveriera o in un deposito di materiale radioattivo, o di rifiuti tossici o in un cavau; o fai la guardia per esempio alla Sacra Sindone o alla Gioconda ... eccetea), cosa fai: molli tutto e fai sciopero? ...

Disagio è una cosa, essere causa di un potenziale disastro è un'altra.

Di fatto, le oo.ss. hanno a buona ragione ritenuto di trattare la questione nelle sedi opportune, specificando l'esercizio negli aereo porti che tra i servizi particolari, per la maggior parte compete.

Concludo che comunque la materia è veramente poco chiara e la certezza di uno possono essere opinione contraria di un'altro.

In vero non esiste nessuna regola che riconosca la guardia giurata espressamente ordinata a tali obblighi in caso di sciopero; piuttosto esistono degli obblighi potenzialmente riconducibili alla qualifica - oltre tutto solo in certi casi - della Guardia giurata. E qui, gli esperti si perdono sulle potenzialita ritentue idonee di una qualifica incerta.

In questi casi è consigliato essere prudenti in eccesso che in difetto.

Data invio: 7/10/2010 17:47
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Maestro
Iscritto il:
21/5/2008 17:22
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 458
Offline
Questo problema l'ho trattato nei miei precedenti post di questa discussione ma nessuno ci crede, anche LEON dice che nn si deve comunicare l'adesione all'IVP!
Ma la commissione di garanzia dice tutt'altra cosa!!! A tutte le guardie che domani sono di servizio in enti pubblici, il consiglio che gli dò è di comunicare l'adesione o meno allo sciopero, nn vorrei che poi scatteranno delle belle sanzioni!!!

Data invio: 7/10/2010 18:00
_________________
«Questa dannata guerra finirà quando saremo troppo vecchi per goderci la pace.»

Jim Morrison
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Maestro
Iscritto il:
15/8/2007 10:05
Da verona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 206
Offline
Eragon, le sanzioni eventualmente scattano verso l'istituto non alle guardie. Lo sciopero è stato indetto proprio perchè gli istituti non vogliono adeguarsi, pertanto la colpa non è mica nostra, ma loro. Lo sciopero è un diritto del lavoratore atto a far garantire i propri diritti.

Data invio: 7/10/2010 18:09
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: SCIOPERO GENERALE Della VIGILANZA PRIVATA
Allievo
Iscritto il:
4/7/2010 21:30
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 124
Offline
Immaginate un attimo......non succederà mai.......ma se tutte e ripeto tutte le guardie si fermano sul serio...nessun servizio garantito caos totale.....che volete che fanno arrestano tutte le guardie?????? é che come sempre tanti per paura non si muovono e non fanno valere i propri diritti e i "padroni" godono di questo.....

Data invio: 7/10/2010 18:15
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 ... 8 9 10 (11) 12 13 14 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate