Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



E-work. Alla ricerca di 100 guardie giurate e addetti alla portineria
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/8/2016 23:57
Da PIEMONTE
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 469
Offline
venerdì 3 novembre 2017
Le sedi di lavoro si concentrano principalmente a Milano e nel resto della Lombardia, in Veneto ed Emilia-Romagna, con posizioni aperte anche in altre regioni italiane

L’Agenzia per il lavoro E-work cerca 100 addetti per servizi di vigilanza e portierato, in tutta Italia (i dettagli su: www.e-workspa.it). La ricerca si svolge per conto della società Ivri - Istituti di Vigilanza Riuniti d’Italia Spa, che conta 40 sedi sul territorio nazionale, con 7mila dipendenti, e riguarda i seguenti profili:
- guardie giurate
- addetti ai servizi di portierato
- receptionist.

Le sedi di lavoro si concentrano principalmente a Milano e nel resto della Lombardia, in Veneto ed Emilia-Romagna, con posizioni aperte anche in altre regioni italiane.

Per la posizione di guardia particolare giurata, sono indispensabili un diploma di scuola media superiore e la conoscenza fluente della lingua inglese, mentre la conoscenza di una seconda lingua straniera è un titolo preferenziale. È preferibile ma non indispensabile un’esperienza pregressa. Si richiedono in ogni caso una forte motivazione, buono standing, buone abilità di resistenza allo stress e di problem solving, oltre alla disponibilità a lavorare su turni e a prendere Porto d’armi e Decreto Prefettizio, per svolgere i servizi di vigilanza armata.

Per gli addetti al portierato, si richiedono il diploma, buono standing, dinamismo, attenzione al cliente e, preferibilmente, una buona conoscenza dell’inglese. È anche necessaria la disponibilità al lavoro su turni.

Le posizioni di receptionist sono riservate a candidati tra i 25 e i 40 anni di età, anche alla prima esperienza lavorativa, purché diplomati, con una buona o ottima conoscenza della lingua inglese – oltre che italiana, per chi non è madrelingua – buona padronanza del pacchetto office e dell’utilizzo del Pc, disponibilità a lavorare su turni. Si applica il contratto collettivo nazionale “Vigilanza servizi fiduciari”, con inquadramento da valutare in funzione dell’esperienza dei candidati.

https://www.avvenire.it/economia/pagin ... e-addetti-alla-portineria

Data invio: 3/11 13:23
_________________
Cadi sette volte, rialzati otto.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate