Segnala messaggio:*
 

Re: Orario di lavoro ed apparecchiature.

Oggetto: Re: Orario di lavoro ed apparecchiature.
da securityg su 9/7/2008 13:33:08

mmmm....vedo che i nostri turni sono leggermente diversi.
nel mio IVP se non ci sono problemi si fanno 4 turni ognuno di un solo operatore:
06:00 - 12:00
12:00 - 18:00
18:00 - 24:00
24:00 - 06:00
ruotano 4 operatori di centrale il quinto serve per dare il riposo agli altri 4.
Questo quando và tutto bene, ma capita anche che gli operatori di solito fanno anche servizi di durata breve tipo trasporto valori e altre cose servizi in genere che durano dalle 2 alle 5 ore.(non sempre però)
Le mansioni della mia centrale sono tutte quelle che avete elencato, TUTTE, inserimento dei nuovi clienti e modifiche alle schede, prepariamo le schede per i tecnici per segnalare i guasti(un casino di guasti), seguiamo il tecnico nei vari spostamenti e facciamo insieme le prove quando è sul posto per il controllo dell'impianto, inoltre ci facciamo anche carico delle visite fiscali di controllo da mandare ai dipendenti in malattia o in infortunio(!!!), ci facciamo carico di tutta quella serie di incartamenti che la direzione del personale gli viene a mente di compilare, formazione delle GPG (io), dal controllo dei D.P.I. per la ex 626, scartoffie da inviare alla questura, consegniamo ai colleghi facendogli firmare apposita copia, delle contestazioni che fioccano a valanga, programmiamo anche la turnazione dei servizi (quando non c'è il caposervizio), c'è un responsabile del rinnovo decreti e porto d'armi che sempre durante il suo turno fà l'operatore e anche questo, gestione del vestiario(io), cos'altro....ti chiama (il dir del personale)e dice vieni un momentino sopra per farti fare una stupidaggine e rimane la centrale scoperta anche per mezz'ora, oltre quando capita anche che gli laviamo la macchina e ci contesta per iscritto quando se se la lava lui non trova il contenitore del liquido per il lavaggio pieno. (!!!) che dire!

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate