Segnala messaggio:*
 

GEV Monza, iscrizioni al corso di formazione

Oggetto: GEV Monza, iscrizioni al corso di formazione
da nicola74 su 25/3/2013 23:09:00

Ambiente
Scritto da Redazione
Lunedì 25 Marzo 2013
Tags: Monza e dintorni

105 0 0G+0 0
A Monza tutte le aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie hanno tempo fino al 26 marzo per presentare la domanda di preiscrizione al corso che si svolgerà il prossimo autunno, da settembre a dicembre 2013.

Il modulo di iscrizione deve essere scaricato dal sito www.comune.monza.it e consegnato al Settore ambiente, qualità e riqualificazione urbana del Comune (la sede è in via Procaccini, 15) a mano, via fax (039 2043441) o via PEC (protocollocert@comunedimonza.legalmail.it).



GEV: chi sono e cosa fanno
Le GEV, Guardie Giurate Ecologiche Volontarie, sono cittadini che volontariamente scelgono di prestare un servizio pubblico a tutela dell’ambiente.

Dopo aver frequentato un apposito corso di formazione e superato l'esame, diventano agenti di polizia amministrativa e pubblici ufficiali. Svariati i loro compiti: verificare il rispetto delle leggi poste a tutela dell'ambiente; informare l'autorità giudiziaria su ogni fatto di rilevanza penale; promuovere l’informazione ambientale; aiutare gli organi competenti nella protezione civile; redigere verbali di violazione e ingiungere sanzioni.

http://www.mbnews.it/ambiente/81-ambi ... -corso-di-formazione.html

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate