Segnala messaggio:*
 

Re: Softair "particolare" come allenamento

Oggetto: Re: Softair "particolare" come allenamento
da Igor su 26/5/2009 22:25:45

CTF (Capture the flag) ?

Gioco simpatico: fatto all'aria aperta, con gli amici, è anche simpatico, ma rimane solo un passatempo se non è organizzato e gestito da istruttori che sanno il fatto loro.
Inoltre, in molti casi, utilizzare un'arma softair o non utilizzarne nessuna è quasi la stessa cosa.

Ho fatto corsi in cui non utilizzavamo le armi, poiché servivano ad avere una visione globale di quello che ci sarebbe potuto accadere in servizio.
Altre volte ci hanno insegnato quali siano i ripari migliori, le posizioni più idonee per rispondere al fuoco, il modo di defilarsi, o quantomeno di non diventare bersagli da luna park.
Un paio di volte hanno utilizzato una pistola softair per simulare rimbalzi e traiettorie, ma niente di più.

Una alternativa sicuramente migliore, potrebbe essere il Paintball, ma in Italia è ancora illegale.

Igor

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate