Segnala messaggio:*
 

Primo Corso di aggiornamento per guardie particolari giurate

Oggetto: Primo Corso di aggiornamento per guardie particolari giurate
da ADMIN su 28/12/2008 13:22:42

Primo Corso di aggiornamento per guardie particolari giurate
inizio lezioni

Chieti - è iniziato il Primo Corso di aggiornamento per le guardie particolari giurate operanti nella Provincia.


Questa Prefettura, nell'ambito dello svolgimento dei programmi ministeriali finalizzati al coordinamento ed alla modernizzazione dei sistemi di sicurezza nonché alla sempre maggiore diffusione di principi della sicurezza partecipata, ha rilevato l'opportunità di procedere alla realizzazione di un corso di aggiornamento per le guardie particolari giurate operanti nella Provincia di Chieti.

In attuazione degli obiettivi assegnati quest'anno dal Signor Prefetto al Dirigente dell'Area Ordine e Sicurezza Pubblica ed a conclusione degli accordi intercorsi nell'ambito dei tavoli di lavoro all'uopo convocati nei mesi di Maggio e Settembre di quest'anno, che hanno visto la partecipazione dei rappresentanti sindacali dei lavoratori e delle organizzazioni datoriali e la conseguente, piena condivisione dell'iniziativa intrapresa da questo Ufficio, sono state prefissate le modalità di esecuzione del corso in argomento, che ha avuto inizio ieri, 11 novembre 2008, e terminerà il prossimo 2 dicembre.

Il ciclo di lezioni, della durata complessiva di ventiquattro ore, interesserà 35 guardie particolari giurate (pari al dieci per cento di quelle impiegate presso gli istituti di vigilanza della Provincia) ed è stato articolato in quattro sessioni, due delle quali sono state dedicate alla formazione teorico - normativa e le rimanenti alle esercitazioni pratiche, che si svolgeranno presso il Poligono di Tiro di questo capoluogo.

Si aggiunge che, nelle more della definizione delle avviate procedure necessarie per l'attivazione dei fondi regionali stanziati dalle Organizzazioni Sindacali per la formazione delle guardie particolari giurate, il costo di partecipazione al corso in argomento è stato posto a carico dell'istituto di vigilanza da cui la guardia partecipante dipende, consistendo nella retribuzione spettante alla guardia partecipante e nella somma di € 35,00 (comprensiva del rilascio della certificazione al tiro e delle cartucce impiegate) per l'addestramento presso il Poligono di Tiro.


http://www.prefettura.it

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate