Segnala messaggio:*
 

Re: Pubblico Ufficiale

Oggetto: Re: Pubblico Ufficiale
da r6blu27 su 12/4/2013 7:52:09

Io non credo che l'intera categoria si 'elevi' da sola sul piano culturale. Credo invece che bisognerebbe 'forzare' la cosa, cominciando già dalle nuove assunzioni, cercando di assumere personale che possegga titoli adeguati e magari anche una certa presenza.
Dove lavoro io la cosa sta già succedendo da circa un paio di anni (hanno assunto gente che conosce minimo una lingua straniera, diplomati e laureandi, e che abbiano magari avuto esperienze di vita militare).

Poi, per la qualifica di P.U., innegabile necessità per il Nostro operato sempre più a rischio al giorno d'oggi, proporrei (se facessi io le leggi) di velocizzare il tutto ma in modo graduale, mettendo nero su bianco; ad esempio, proporrei che:
SOLO per tutti i nuovi assunti a partire dal 01.01.2014 e per tutte le Gpg che siano nate DOPO il 01.01.69 (quindi Gpg fino al 45° anno d'età), che abbiano svolto E SUPERATO i dovuti corsi e quant'altro.. siano inquadrati con la qualifica di Pubblico Ufficiale.

Sarebbe forse un modo graduale e nel contempo veloce per far fare sto benedetto salto di qualità alle Gpg.

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate