Segnala messaggio:*
 

Re: VIGILANZA PRIVATA. IL DM SULLA CAPACITÀ TECNICA

Oggetto: Re: VIGILANZA PRIVATA. IL DM SULLA CAPACITÀ TECNICA
da Findus su 28/7/2012 7:09:54

Citazione:

marcom66 ha scritto:
Ma secondo te far chiudere degli IVP vuole dire far sparire i furbi? O invece i furbi seguiteranno ad esserlo ancora peggio?
Ad esempio, con l'entrata in vigore del GPS non credi che i furbastri, come li chiama Bafometto, si comporteranno ancora peggio con i propri dipendenti? Oppure che con tutte queste GPG a spasso, con mesi e mesi di sgravi fiscali, non ne approfitteranno per sfruttare meglio la situazione a discapito delle GPG?
Dimmi una sola una cosa che questo decreto faccia per migliorare realmente la nostra situazione.
1)Gli istituti devono dimostrare di avere capitale sufficiente per poter andare avanti con l'attività.Questo significa che una volta dimostrato ciò,non avranno più scuse per non pagare i dipendenti.

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate