Segnala messaggio:*
 

Vigilante 38enne aggredito davanti al Carrefour da un gruppo di stranieri

Oggetto: Vigilante 38enne aggredito davanti al Carrefour da un gruppo di stranieri
da independent su 23/9/2020 11:43:56

MANTOVA – Si sono messi a discutere con la guardia giurata in servizio notturno davanti al supermercato Carrefour di piazza Cavallotti e dalle parole sono passati ai fatti aggredendo il vigilante che avrebbe avuto la peggio. È successo intorno alle 2.45 di ieri, quando un gruppo di stranieri, maghrebini secondo quanto accertato dai carabinieri, avrebbe aggredito una guardia giurata con cui avevano avuto una discussione: pare che il vigilante non avesse intenzione di lasciarli entrare nel negozio senza mascherine. Di fatto i motivi dell’aggressione sarebbero piuttosto fumosi per non dire poco chiari. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Verde il cui personale ha prestato i primi soccorsi al vigilante ferito, un 38enne, che è stato poi portato in ospedale, dove è stato medicato e dimesso con alcuni giorni, pochi comunque perché i carabinieri possano procedere d’ufficio. I militari del Radiomobile sono comunque intervenuti sul posto per gli accertamenti del caso e ora attendono l’eventuale querela per lesioni da parte del vigilante ferito. L’episodio dell’altra notte riporta all’attenzione il problema sicurezza in una delle zone più a rischio criminalità nonostante la posizione tutt’altro che periferica. I numerosi e frequenti interventi delle varie forze dell’ordine in zona non sono bastati a togliere dalla circolazione spacciatori, ladruncoli e sbandati che soprattutto nelle ore notturne si riaffacciano su piazza Cavallotti e dintorni creando disordine e portando degrado.

https://vocedimantova.it/cronaca/vigil ... a-un-gruppo-di-stranieri/

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate