Segnala messaggio:*
 

Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes

Oggetto: Re: Due rapinatori uccisi da vigilantes
da cb_mexicano su 4/4/2011 20:34:13

Citazione:

max71 ha scritto:
le ultime notizie dicono che inizialmente uno dei 3 si è diretto verso la gg ,e il collega gli a tirato 3 proiettili senza colpirlo.dopo saliti tutti e 3 in auto hanno cercato di investirlo e lui a esploso tutto il caricatore contro la vettura,ovviamente come tutti sapete colpendo mortalmente due dei 3 rapinatori.sembra che i testimoni confermino tutto .adesso mi chiedo cosa accadrà?leggittima difesa oppure eccesso di leggittima difesa?.auguri collega.


la vedo troppo nera. e vero che hanno cercato di investirlo, ma non credo che sia stato giusto scaricare tutto il caricatore contro la vettura in fuga. magari sparare solo alle gomme, visto che non puntavano le armi contro la gpg. a mio parere credo che sia proprio eccesso di leggittima difesa.

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate