Segnala messaggio:*
 

Re: AUTOVELOX - Come rovinare un vigilante

Oggetto: Re: AUTOVELOX - Come rovinare un vigilante
da FFS su 23/7/2010 8:34:47

Per chi lavora con coscienza, essere celeri in caso d'allarme comporta un immediato cambiamento di priorità, lasciando ciò che si sta facendo e indirizzandosi subito sull'allarme, avendo prima indossato il gap (non si sa mai che sorprese si trovano...) e allacciandosi la cintura di sicurezza.
Nessun perditempo e nessuna mania di stabilire nuovi record della pista.
Questa dovrebbe essere la prassi giusta.
Oltre a questa particolare procedura di sicurezza individuale, è bene indossare sempre la cintura durante il nostro normale servizio zonale.
Ovviamente, occorre anche circolare con un'auto che sia efficiente e funzionale e che sia dotata dei vari accessori indispensabili all'espletamento dei servizi.
Eseguite queste procedure e controlli di routine, sicuramente qualcuno si accorgerà finalmente di quanto sia più complicato del previsto, svolgere correttamente il nostro servizio.
La sicurezza ha un prezzo e non dobbiamo di certo pagarla sulla nostra pelle!

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate