Segnala messaggio:*
 

Re: Masochismo elettorale

Oggetto: Re: Masochismo elettorale
da umberto57 su 3/2/2013 18:30:40

i dati elettorali sono dati dai max media che come sappiamo sono figli di un solo padrone non per nulla siamo al 67mo posto come informazione che in italia oltre che a senso unico e' di fatto mancante si stima che oltre il 40% non andra' a votare cosa che rallegra l'attuale casta che con il giochino delle proporzionali si aggiudicano poltrone come se si fosse votato idem se si scarabocchia la scheda bisognerebbe andare in comune e fare annullare il propio voto in modo che nessuno puo' prenderselo , destra e sinistra hanno appoggiato monti e la piagnona fornero fino all'ultimo ma una volta rimpinguate le casse del mps il professorone monti se' dovuto sfiduciare da solo i partiti insomma hanno addossato la colpa al tassametronomo monti ma le leggi chi le ha votate? sempre loro fanno promesse elettorali che sfiorano il ridicolo ma grazie a dio esiste il web abbiamo una grossa opportunita' di risorgere ma viste le previsioni credo che non abbiamo piu' futuro l'italia di fatto e gia' fallita la cosa peggiore e che qui mi sembra che ci tappiamo gli occhi il naso e andiamo avanti fino a sentire il botto che e' prossimo

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate