Segnala messaggio:*
 

Re: Servizio Trasporto Valori e Corsia di Emergenza... si o no ?

Oggetto: Re: Servizio Trasporto Valori e Corsia di Emergenza... si o no ?
da cinese su 24/6/2009 16:29:17

bersaglio mobile difficile d'attaccare specie quando trasporti una bella somma bersaglio lento facile preda per chi vuol capire secondo, per i piu anziani sapete chi faceva il trasporto valori anni e anni anni fà e quali criteri adoperavano altro che corsie preferenziali ciò non voglio dire di essere incoscenti quando svolgi un determinato servizio altamente e ripeto altamente rischioso dove nostri colleghi ci hanno lasciato la vita con quel servizio sai quando esci ma non sai se torni ONORI AI COLLEGHI DEL TV tutela zero(prima erano le ff.oo a farlo) e alloro passaggio si fermava tutto con tanto di segnalatori LA VITA E UNA SOLA e li non si scherza ancora si discute se correvano o stavano in corsia preferenziale o multati in divieto di sosta ditelo a quelle famiglie che hanno perso i loro cari DIMENTICATI NEL NULLA E NELL'INDIFFERENZA DI TUTTI i nostri politici, piccole cose che possono darti più sicurezza,state fermi in mezzo al traffico con una bella somma di euro come vi sentite?la prendete la corsia preferenziale?tanto uno pensa e che proprio a me fanno l'assalto!!è il momento che stai rischiando di più hai abbassato la guardia questo è quello che mi raccontano colleghi che hanno subito assalti pensieri e momenti indelebili

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate