Segnala messaggio:*
 

Re: Una mia curiosità da sempre, fucile a pompa in servizio,

Oggetto: Re: Una mia curiosità da sempre, fucile a pompa in servizio,
da Farrel su 25/11/2010 10:09:27

Citazione:

Bafometto ha scritto:
Ulteriore consiglio. Ottimo strumento di difesa, il fucile a pompa.

Spese ulteriori magari abbordabili.

Un buon deterrente per gli impiegati, i slaumier, le donne al mercato, eccetera. Meno per chi imbraccia un AK-47.

In oltre, guardando bene come sono organizzati e svolti i servizi di scorta (e di contro le rapine), colleghi compresi, attualmente serve solo a divenire il primo "problema" da risolvere per i rapinatori.

E stà sicuro che lo risolvono senza tanti scrupoli, mentre gli altri colleghi magari portano armi scariche, con caricatori bifilari caricati a 5 colpi per portare meno peso, con nozioni appena basilari su come si maneggia una arma in una sezione di "tiro mirato" (TSN)...

Parole sante.......

Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate