La vittoria delle guardie venatorie, il giudice: “Agenti di polizia locale”

Inviato da  Nightwolf  il 11/12/2018 17:11:01
La vittoria delle guardie venatorie sulla Provincia di Alessandria, il giudice: “Agenti di polizia locale”

Il giudice Mirko Parentini ha pronunciato una sentenza chiara: «Gli addetti al servizio di vigilanza faunistica della Provincia di Alessandria rivestono la qualifica di operatori di polizia locale». Quindi dovranno ricucirsi sulla divisa le toppe con i gradi e il titolo che erano stati giudicati in più dall’amministrazione e dai dirigenti e che, quindi, erano stati obbligati a togliersi di dosso mesi fa. Anche le auto avevano cambiato livrea, perdendo la riconoscibile «striscia verde» e diventando più anonime. Ora, tutto da rifare.


Lo stesso giudice ha condannato infatti la Provincia «in persona dell’attuale presidente (Gianfranco Baldi, ndr) ad applicare loro, quali operatori di polizia locale, tutta la normativa regionale in materia e in particolare quella relativa alle uniformi, ai gradi e ai corrispondenti segni distintivi, all’armamento, ai dispositivi di protezione individuale».

Tutto questo per l’effettivo esercizio delle funzioni che tale qualifica comporta. Vuol dire che lavorano come« agenti di polizia locale» e che, quindi, quel «titolo» spetta loro di diritto. Nonostante ora abbiano competenze di tipo regionale. L’ente è stato portato in tribunale ad Alessandria da 11 agenti del sindacato Csa giovedì mattina.

https://www.lastampa.it/2018/11/10/ale ... rfHdlVXAIWkjK/pagina.html

Questo post era da: http://www.guardieinformate.net/newbb/viewtopic.php?forum=33&topic_id=25204&post_id=196393