Re: Parere personale ed eventuali normative

Inviato da  FFS il 15/7/2016 11:39:15
Ciao Sberla, la domanda non è assolutamente banale, andava posta nella sezione "Domande & Risposte".
Allora, non lo auguro a nessuno d'imbattersi in tale situazione ad alto rischio ma se ciò dovesse accadere: converrebbe in primis, reagire come farebbero tutti gli altri, fuggire o ripararsi dietro a un ostacolo.
Non puoi sapere a priori se sono terroristi e quanti ne sono, ne sai se è un'azione di un esaltato. Questo è il vero problema, farsi subito un'idea di ciò che sta accadendo per modulare una reazione adeguata.
Se all'azione partecipano più elementi, escludi a priori il tuo immediato intervento che mettere in pericolo la tua vita e quella delle altre persone.
Non siamo all'altezza dei corpi d'élite delle forze speciali antiterrorismo.
Se invece, si trattasse di un singolo esaltato, forse, potresti fare qualcosa nell'attesa che arrivino i rinforzi.
Ma ci vuole coraggio e sangue freddo: colpirlo con la tua arma (se ce l'hai addosso) nei punti vitali, fino a metterlo fuori combattimento.
Ma questa estrema alternativa, vale solo se l'esaltato spara all'impazzata e la tua vita e quella degli altri è in forte pericolo.
E comunque, solo solo ipotesi: la realtà è ben diversa!

Questo post era da: http://www.guardieinformate.net/newbb/viewtopic.php?forum=16&topic_id=23518&post_id=192486