Re: Come svolgete il servizio

Inviato da  max1974 il 10/3/2010 11:52:50
salve, non e' vero che l'esperienza insegna, specialmente in questo settore (T.V.)se 15 anni fa' lo hai imparato sbagliato oggi lo insegni sbagliato, ma poi 15 anni fa mi dici chi te l'ha insegnato?? ditemi dove vi hanno fatto leggere come ci si comporta....come uscire e come rientrare....come si muove il piant..... l'autista come si deve comportare in caso di pericolo, e come deve comportarsi in caso di pericolo ed e' da solo perche gli altri 2 sn ancora giu'.....come camminano vett, e piant....chi entra per primo in un punto.... chi esce x primo e se sei obbligato a chiudere porte....non scherzate non e' uno gioco.... io chiedo tutti i giorni ai miei colleghi cosa si fa in caso di pericolo, io faccio T.V. da 2 anni e ancora nn ho capito niente, non ci sono basi neanche tra gli anziani perche alla mia domanda ogniuno di loro ha una teoria sua. allora mi chiedo chi e' che gioca con le nostre vite e perche anche i miei colleghi , quelli con piu' anzianita' risultano incompetenti sulla materia e se ne fanno le proprie ovvie ragioni, e' tutto sbagliato!!! vorrei lavorare in condizioni migliori e con piu sicurezza, questa e' per lo piu' una denuncia che dovrebbe essere letta da chi oltre a capirne qualcosa, dimostri di avere anche un cuore, perche noi siamo gpg, uomini in divisa,armati e con uno scopo, prevenire, ma non ci viene riconosciuto!
e' una vergogna specialmente nel mio istituto visto che movimenta tutta l'italia. ho chiesto proprio ai responsabili del mio ivp. un documento che attesti come ci si comporta in T.V, e ovviamente la faccia inebetita e lo sguardo assente...tipica del posto....mi hanno fatto capire che neanche loro ne sanno molto. a questo punto non so cosa fare visto che ho anche subito l'umiliazione di bloccarmi in strada chiuso dentro e da solo e ad un certo punto per un malfunzionamento e andato in allarme, siccome io non conoscevo l'esistenza della parolina magica, potete immaginare cosa e' successo dopo.....a tutt'oggi non ne conosco l'esistenza pero' faccio t.v. da 2 anni e spesso sono autista...mi sembra giusto. allora!!!!!!siamo messi cosi da x tutto? questo e' il minore dei mali perche ci sn svolgimenti di servizi sempre in ambito di T.V. che non sto a raccontare per giuste ragioni, che ti mettono in condizioni rischiosissime.....ma trovo anche tanta arroganza ed ignoranza da parte del cliente nei nostri confronti, ma come ho gia sudetto deve essere una prerogativa del posto. in definitiva c'e' chi puo spiegare passo passo come si svolge il nostro servizio?

Questo post era da: http://www.guardieinformate.net/newbb/viewtopic.php?forum=14&topic_id=37&post_id=110280